Find your way

Know
your power.

SVG icone animate sito AEB

Go pro. And stay ahead.

Personal Tools

Perché un coach?

SVG icone animate sito AEB

La vita professionale continua a estendersi, il lavoro è meno prevedibile e sicuro che in passato, e le organizzazioni si orientano nella direzione di concedere maggiore autonomia, aspettandosi in cambio un approccio responsabile, innovativo e, al contempo, imprenditoriale.

Conoscere la propria idea di successo (invece di diventare quel che altri vogliono che siamo) +

pianificare chi vogliamo essere nella vita per realizzare quell’idea +

avere chiaro il significato che attribuiamo al lavoro (la dimensione nella quale investiamo con maggior consapevolezza e ci aspettiamo maggiori riscontri) +

allenare flessibilità e competenze =

una gran differenza nell’orientare sforzi e carriera!

 

Rivolgersi a un Coach è strategico: hai al tuo fianco un riduttore di complessità

  • per affrontare al meglio e nel momento giusto passaggi/cambi di carriera
  • per mappare le aree delle tua vita, personale e professionale, le priorità, i copioni ricorrenti e tutto quel che occupa tempo nei tuoi pensieri e nelle tue giornate
  • per pianificare (anche a lunghissimo termine) cosa vuoi far accadere nella tua vita
  • per trovare nella professione qualcosa che va oltre il guadagno: passione, condivisione, soddisfazione e, non di rado, uno scopo di vita.

Cosa fa un coach?

SVG icone animate sito AEB

Il coach, nell’ambito di una relazione paritaria con il cliente (coachee), ne facilita il processo di cambiamento. Il coach lavora sullo sviluppo di talenti e potenzialità e sull’allenamento di comportamenti di successo, a vantaggio delle prestazioni da rinforzare.

Il coaching non è un percorso terapeutico.

Farsi affiancare da un coach significa uscire dalla zona di comfort, un passo alla volta, e sentirsi un po’ scomodi, sfidati, ma anche ispirati dalla maggior consapevolezza acquisita e in grado di cogliere nuove prospettive.

In concreto, lavorare con un coach porta oltre limiti e convinzioni, oltre copioni non più efficaci, a definire priorità ed elaborare una strategia per attivare le risorse necessarie a costruire il risultato desiderato.
Scegliere, e metterci tutto.

choice, 100% you.

Come ?

Il percorso viene modulato insieme al coachee in funzione dell’obiettivo, delle tempistiche connesse, delle scelte da compiere, dei «costi/opportunità» per il coachee (legati al cambiamento e al lasciare le cose come stanno…), delle occasioni da cogliere e, non ultimo, dei passi da compiere.

Il coach ha la responsabilità di assicurare al coachee un processo di potenziamento funzionale all’obiettivo, anche in termini di efficienza e efficacia, ed è tenuto a un riscontro oggettivo dei progressi fatti nei tempi pattuiti.

Let’s find our way!

  • Percorsi tagliati sulle tue esigenze
  • Incontri virtuali o di persona
  • Ogni percorso inizia con 90’ di sessione di strategia per definire l’obiettivo

Empowerment coaching

“Find Your Way. Or make it.”
La vita è fatta di progetti, di piccole e grandi scelte, più quel che ci accade mentre le stiamo portando avanti.
Che poi è il bello viverla appieno – crederci, buttarsi, sperimentare, aggiustare la rotta, sentire l’energia, costruire, cambiare, evolvere… e condividere.
Con dei buoni compagni di viaggio.

Career Coaching

“Anticipation is power.
Raise your ambitions and stay one step ahead”.

Partire dalla consapevolezza di chi sei e cosa conta per te per pianificare e perseguire la tua idea di successo, avendo chiari priorità e tempi. Saper cogliere opportunità, affrontare decisioni importanti, far accadere le cose e farsi avanti – sicuri di fare la differenza.
Perché non conta solo la meta, ma godersi una lunga avventura professionale.

Parental coaching

Diventare genitore significa allenare e affinare intensamente competenze organizzative, di gestione e di relazione per affrontare cambiamenti e trasformazioni. Esattamente quello che le organizzazioni chiedono!

Let’s make your way!

Work-Life Integration Tools

L’aspetto più importante, quando inizi un lavoro o un progetto, è di avere chiare le aspettative: tue e del committente. E chi è responsabile di assicurarsi che le aspettative siano definite, per soddisfarle? Tu.

Take action upon it.

Make your way.
Feel your power.

Legal world

L’Avvocato (in libera professione e in house) è sempre più un legal manager che, oltre al proprio mestiere, si occupa di cura del cliente, gestione del budget, pianificazione dello sviluppo dello studio, promozione dell’organizzazione, l’accrescimento di competenze (upskilling e reskilling), organizzazione del lavoro (proprio ed altrui) e degli strumenti disponibili.

Essere Avvocato significa vivere unavventura professionale che dura almeno 40 anni in un mondo in costante evoluzione: richiede solide competenze di relazione, gestione di sé, delle proprie risorse e del contesto, di comunicazione, di relazione e negoziazione.

Implica scelte consapevoli, flessibilità, abilità di leggere il presente e capacità di cogliere le opportunità.

Insieme possiamo mettere a fuoco le tue esigenze e il contesto in cui operi per elaborare una strategia che ti consenta di proiettarti nel futuro perseguendo la tua idea di successo, consolidando competenze, esperienze e relazioni, senza trascurare benessere, prospettive e soddisfazione.

Law Professionals
Admission to the Bar

How about right now?

Invia una e-mail per maggiori informazioni o un primo incontro.

Valuteremo insieme come lavorare al tuo obiettivo.

Corporate Tools Come possiamo lavorare insieme? Consulenza, coaching & training per le organizzazioni nel 2024
Give a peek! (PDF)